L'ESIBIZIONISTA A ANCONA

Ciao eccomi qua a raccontarvi una altra esibizione fatta con il mio uomo... Eravamo ad Ancona e una sera decidiamo di andare alle giostre, c'era una ruota panoramica enorme e decidiamo di farla, eravamo stati in un sexy shop nel pomeriggio e lui mi aveva comprato un succhia clitoride, cosi saliamo nella ruota panoramica io indossavo un vestitino, lui appena la ruota parte mi alza il vestitino e scopre che non avevo le mutandine, mi sorride e mi bacia, nel mentre inizia a toccarmi, senza che me ne accorgessi tira fuori il succhia clitoride e lo accende, me lo pianta sul clitoride e inizia a masturbarmi, io inizio ad ansimare e le persone negli altri posti si voltano a guardarci, ansimo ancora più forte, lui preme più forte.... tempo nemmeno 3 minuti e mi fa squirtare, sento collare giù dal seggiolino tutto il mio desiderio... ahhh mi ero liberata... ora si ero rilassata. La ruota riparte e appena arriviamo giù per scendere vediamo tutte le persone ferme giù a guardarci... io con un sorrisino perfido bacio il mio uomo e sento quanto lo avesse duro... cosi lo prendo per mano e lo porto dentro da stanza degli specchi, arrivati li, mi metto in ginocchio e metto fuori la lingua... ahhhhh siiii... lui tira fuori il cazzo e me lo sbatte sulle labbra, ancora... ne volevo ancora, mi penetra la gola fino a farmi venire il vomito, mi tiene per i capelli e mi scopa la bocca, lui si guardava intorno e con tutti gli specchi aveva la visuale di ogni angolazione, stava godendo come un porco! Gli lascio collare la mia saliva sul cazzo bagnandolo tutto ed ecco che lui mi viene in bocca riempendomi tutta!!! Ahhhh ora eravamo entrambi rilassati e svuotati, potevamo procedere con la serata tra le giostre varie...

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!